Puglia, Barone: “Impegno per sostenere politiche per famiglie”

83 Visite

“I dati dell’Istat ci dicono che gli ultimi 12 anni in Italia hanno visto una riduzione costante delle nascite, tanto che dal 31/12/2013 al 31/12/2020 si contano oltre un milione di residenti in meno. Dal 2012 assistiamo ogni anno al miglioramento a ribasso delle nascite, numeri destinati a scendere nel 2021. Non possiamo restare fermi davanti a questi numeri, ma dobbiamo far si’ che le donne non siano costrette a scegliere tra lavoro e famiglia con l’attuazione di politiche per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, che passano anche attraverso i tempi e gli orari delle citta’, e bisogna potenziare i sistemi di welfare territoriali integrati”. Lo ha dichiarato l’assessora al welfare della Regione Puglia, Rosa Barone, durante la presentazione questa mattina dello Sportello virtuale per le famiglie.

Parallelamente – ha proseguito Baronevisto il progressivo invecchiamento della popolazione dobbiamo sostenere le politiche per la promozione dell’invecchiamento attivo. Stiamo lavorando su entrambe i fronti in Regione, come dimostra ad esempio il progetto per i corsi di alfabetizzazione informatica per ridurre il divario generazionale. Il nostro impegno e’ massimo per sostenere le politiche per la famiglia e la natalita’, per questo ritengo importante far conoscere al maggior numero di pugliesi le azioni del piano delle politiche familiari”.

Promo