Taranto: ex sindaco Melucci consigliere progetti transizione ecologica

131 Visite

Il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, ha conferito all’ex sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci (Pd), l’incarico di suo consigliere per il coordinamento dei grandi progetti connessi alla transizione economica, ecologica ed energetica di Taranto, inclusi quelli riferibili al Contratto istituzionale di sviluppo, al Pnrr, al Just transition fund e ai Giochi del Mediterraneo. L’incarico è stato assegnato a Melucci “considerato che la regione Puglia intende realizzare una serie di iniziative rivolte allo sviluppo eco sostenibile della città e del territorio di Taranto” e “ritenuto che le azioni da intraprendere passano necessariamente attraverso un coordinamento dei diversi settori economici e amministrativi coinvolti nella realizzazione delle grandi opere programmate.

Come precisato nel decreto firmato da Emiliano, l’incarico avrà termine con il mandato presidenziale e sarà svolto a titolo gratuito, con rimborso delle spese.Melucci è stato di fatto sfiduciato da 17 consiglieri comunali lo scorso 16 novembre, con la presentazione contestuale delle dimissioni all’ufficio protocollo ed è stato indicato dallo stesso Emiliano come ricandidato per il Pd. Contro le dimissioni dei consiglieri, tre ex assessori e tre ex consiglieri hanno presentato ricorso al Tar, chiedendo l’annullamento, previa sospensiva.

Promo