Montemesola, minaccia di morte madre per soldi droga: 22enne in carcere

73 Visite

 Un 22enne di Montemesola è stato arrestato e condotto in carcere dai carabinieri per maltrattamenti, violenza privata ed estorsioni ai danni della madre. L’arresto è avvenuto in flagranza di reato. Dopo che il figlio ha messo a soqquadro l’abitazione e l’ha minacciata di morte, la donna è riuscita a fuggire in strada e a chiedere aiuto. Stando a quanto ha raccontato ai militari, il 22enne le chiedeva denaro da tempo per acquistare la droga. Il giovane è ristretto nel carcere di Brindisi.

Promo