Marò, procura Roma chiede l’archiviazione

126 Visite

La procura di Roma ha chiesto l’archiviazione per Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i due fucilieri della marina accusati di aver ucciso il 15 febbraio 2012 due pescatori imbarcati su un peschereccio indiano al largo della costa del Kerala, nell’India sud occidentale. La decisione passerà ora al gip.

Il quadro degli elementi raccolti, da quanto si apprende, non è sufficiente per far partire il processo.

Il 13 ottobre 2021 il Tribunale arbitrale dell’Aja ha chiuso ufficialmente il contenzioso tra Italia e India sul caso dei marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.

La chiusura del caso è stata decisa dopo che le due parti hanno convenuto di agire così, oggi, 9 dicembre 2021.

La procura di Roma ha chiesto l’archiviazione: il quadro degli elementi raccolti, si apprende, non è sufficiente per far partire il processo.

Promo