FI: Minuto, mio partito ha votato per mia decadenza al Senato

113 Visite

“La verifica dei poteri non puo’ piu’ esser lasciata in ostaggio di accordi politici, bisogna fare immediatamente una riforma, la mia elezione era giustissima. Forza Italia, prima di tutto, non mi ha votato: parlo della Ronzulli, della Bernini, di Gasparri, della Rizzotti. Non mi hanno votato perche’ forse non sono amata, mi hanno visto, da sempre, come un nemico”. A dirlo e’ Anna Carmela Minuto, senatrice di Forza Italia decaduta ieri dal suo ruolo dopo il voto dell’Aula sulla contestazione di un seggio in Puglia, dove e’ stata eletta nel 2018. Minuto l’ha detto a ‘Un giorno da pecora’ in onda su Radio Rai1. “Il Senato ha deciso per la decadenza, per un solo voto, e sono molto arrabbiata, perche’ su di me si e’ detto tutto e il suo contrario”, ha aggiunto e alla domanda su cosa direbbe a Silvio Berlusconi, ha risposto: “L’ira di Dio, dovrebbe rivedere quel poco che e’ rimasto in quel partito”. Infine, sull’ipotesi di un suo passaggio alla Lega, si e’ limitata a dire: “Decidero’ con molta calma. In futuro vedremo”.

Promo