Taranto: sfruttamento prostituzione, eseguiti 5 ordini di carcerazione

131 Visite

Cinque ordini di carcerazione sono stati eseguiti oggi dagli agenti del commissariato di Martina Franca (Taranto) in eseguito alle condanne definitive, a pene da 2 a 4 anni, a conclusione del processo scaturito dall’inchiesta su un gruppo dedito allo sfruttamento della prostituzione nel comune della Valle d’Itria.

Ruolo di primo piano è stato riconosciuto a un 58enne del posto che, assieme a una brasiliana di 37 anni, si occupava di procacciare le donne da avviare alla prostituzione, mentre altri tre uomini avevano il compito di provvedere alla sistemazione logistica, prendendo in affitto appartamenti nel centro storico o in campagna.

Promo