Covid: in Puglia cala l’occupazione dei posti letto in area non critica

116 Visite

In Puglia l’occupazione dei posti letto negli ospedali da parte di pazienti Covid-19 è in calo.

Secondo l’ultima rilevazione dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), nelle ultime 48 ore l’occupazione dei posti letto nei reparti di malattie infettive e pneumologia e’ passata dal 6 al 5%.

Nelle terapie intensive, invece, resta stabile al 4%. In entrambi casi sotto la soglia critica fissata dal ministero della Salute pari, rispettivamente, al 15 e 10%.

Promo