“Amici della Musica” Taranto, domani concerto per due chitarre elettriche, il 24 inaugurazione di stagione

144 Visite

Un concerto «Young» per chitarre elettriche prima della grande inaugurazione con Uto Ughi, che aprirà la Stagione dei cento anni degli Amici della Musica “Arcangelo Speranza” di Taranto. Vincenzo Nitti e Mauro Francioso suonano musiche di Philip Glass, Steve Reich e molti altri autori, domenica 21 novembre (ore 18), nell’ex Caserma Rossarol, sede dell’Università. Mentre è iniziato il conto alla rovescia per il concerto del violinista Uto Ughi, che con il pianista Bruno Canino mercoledì 24 novembre (ore 21), al Teatro Comunale Fusco di Taranto, taglierà il nastro della 78esima Stagione degli Amici della Musica “Arcangelo Speranza”, associazione fondata nel 1922 e per un secolo protagonista della vita musicale del capoluogo e della regione con artisti di assoluto prestigio.

Ospite straordinario è Uto Ughi, universalmente riconosciuto erede della magnifica tradizione che ha visto nascere e fiorire in Italia le prime grandi scuole violinistiche. Al suo fianco, un altro monumento della musica italiana, Bruno Canino, straordinario interprete ma anche compositore molto apprezzato a livello mondiale. Insieme, i due proporranno un programma di grande fascino che si aprirà con la Sonata K 454 di Mozart per proseguire con la Sonata n. 7 di Beethoven. La seconda parte del recital include, invece, la Suite popolare spagnola di Manuel de Falla, la Meditazione di Ciaikovskij e la Carmen Fantasy di Pablo de Sarasate.

La 78esima Stagione organizzata dagli Amici della Musica di Taranto è organizzata sotto l’egida del Ministero della Cultura, della regione Puglia e del Comune di Taranto.

Per info e prevendite di biglietti e abbonamenti rivolgersi alla sede degli Amici della Musica in via Abruzzo 61, tel. 099.7303972 e 329.3462658. L’acquisto online è sul circuito liveticket.it e tramite il rinnovato sito http://www.amicidellamusicataranto.it

Promo